Francesco Buzzurro presenta “One Man Band”

Foto di Francesco Buzzurro
Foto di Francesco Buzzurro

“Tra i più grandi al mondo perché capace di far fruire a tutti la musica colta”

Ennio Morricone

Approda a Messina la musica di Francesco Buzzurro. Il chitarrista siciliano sarà in concerto Sabato 17 Novembre 2018 presso il Teatro Domenico Savio (ore 21:00) e presenterà il live dal titolo “One Man Band“.

L’evento rientra all’interno del tour nei teatri italiani dell’artista prodotto da Alfredo Lo Faro.
Conosciuto in tutto il mondo per il suo approccio “orchestrale” alla chitarra e per uno stile trasversale, che fonde il mondo classico con il jazz e la musica popolare, Francesco Buzzurro proporrà i suoi nuovi arrangiamenti di grandi classici della storia del jazz.

La serata è organizzata dall’Associazione Culturale ARB la quale si rende promotrice di numerosi progetti volti alla valorizzazione delle bellezze artistiche della città di MessinaQui puoi trovare ulteriori informazioni.

Info biglietti

E’ possibile acquistare i biglietti dell’evento all’indirizzo Web della biglietteria elettronica Clappit.

Visita inoltre la pagina Facebook dell’artista per conoscere gli ultimi aggiornamenti. Qui inoltre è possibile trovare il Sito Web Ufficiale di Francesco Buzzurro per ulteriori informazioni.

Chi è Francesco Buzzurro?

Francesco Buzzurro sul palco

Francesco Buzzurro affianca alla passione per la musica classica una profonda ricerca nell’ambito del jazz. Collabora con prestigiose orchestre condivide il palco con mostri sacri del jazz internazionale e con alcuni tra i più noti esponenti del pop italiano.

(Wikipedia: Francesco Buzzurro)

È autore della colonna sonora della docu-fiction dei fratelli Muccino “Io Ricordo” e delle musiche per lo spettacolo teatrale di Gianfranco Jannuzzo “Girgenti Amore Mio”. Chitarrista di confine e fuori dagli schemi, tiene seminari unificati di chitarra classica e jazz all’University of Southern California di Los Angeles.

È docente di Chitarra Jazz al Conservatorio di Salerno e tiene masterclass in Italia e all’estero. Tra i più apprezzati e poliedrici chitarristi italiani, è stato votato dalla rivista di settore Musica Jazz come uno dei più talentuosi del panorama internazionale.

È inoltre stato eletto “Miglior chitarrista Jazz” in un sondaggio dei lettori della rivista Guitar Player Magazine e “Miglior chitarrista Europeo”, nel 2014, dalla Borsa della Cultura di Friburgo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *